i love japan!

Pubblicato il da Debby emostilosa

Vi presento una serie di regole e usanze che vi permetteranno di non essere considerati sgarbati o poco rispettosi durante il vostro viaggio in Giappone. Alcuni di questi consigli sono estrememente tenuti da conto e possono essere utili a coloro che vogliono fare bella figura con un partner d'affari giapponese.

 

CIBO E RISTORANTI

E' poco educato mangiare o bere mentre si cammina per strada

Non mordersi le unghie in pubblico o leccarsi le dita di fronte ai commensali

Nei ristoranti viene fornito un tovagliolo umido per pulirsi, ma va utilizzato solo per pulirsi le mani e non faccia e altre parti del corpo.

In Giappone è maleducazione versarsi da bere da soli, ognuno versa all'altro.

Se non vuoi più da bere, lascia pure il bicchiere pieno.

E' buona norma dire "Itadakimasu" prima di mangiare e "Gochisosama deshita" appena finito il pranzo, specialmente se vi viene offerto da qualcuno.

Quando si condivide una pietanza, bisogna prendere la propria parte e metterla sul proprio piatto prima di consumarla.

Non fare richieste eccessive durante la preparazione del vostro pranzo, e non abbuffarsi mai.

Non infilzare mai il cibo con le bacchette, e non usarle MAI per spingere il cibo nel piatto di un'altra persona con la parte che avete messo in bocca, usate l'altra estremità.

Non indicare mai qualcuno usando le bacchette.

Non lasciare mai le bacchette infilzate nel cibo.

E' normale alzare la ciotola di riso o zuppa giapponese fino al mento per evitare di far cadere residui durante il tragitto delle bacchette fino alla bocca.

Il cibo tradizionale giapponese viene servito in diversi piattini e  ciotole, ed è normale passare da una all'altra senza prima finirle completamente.

Mai lasciare il piatto e la tavola in disordine, piegare i tovaglioli in maniera ordinata.

Non portarsi a casa decine di tovaglioli, bacchette, spezie da un ristorante come souvenir.

Non mettere la salsa di soia sul riso, non è il suo scopo.

Non mettere zucchero o latte nel the Giapponese

Se ospitate qualcuno offritegli sempre quello di cui potrebbero aver bisogno prima che ve lo chiedano, perchè non lo faranno mai.

Cercate di nonusare mai gli stuzzicadenti.

E' normale fare rumori quando si mangiano noodles, udon e altri piatti umidi.

In giappone il conto si paga di solito alla cassa e non al cameriere, non sono inoltre previste mance. E' considerato rude contare il resto ricevuto al ristorante.

_____________________________________________________________________________

 

SUSHI

Il sushi è la pietanza giapponese più famosa nel mondo, oltre che uno dei piatti più popolari tra i giapponesi stessi, che sono soliti gustarlo in speciali occasioni.durante il periodo di Edo, il termine “sushi „ era riferito ai pesci marinati conservati sott'aceto. Al giorno d'oggi il sushi può essere definito come piatto che contiene riso che è stato preparato con un particolare tipo di aceto, l'aceto da sushi appunto. Ci sono molti tipi differenti di sushi. Alcuni tra i più popolari sono:

 

sushi giapponese, preparazione sushi tonno pesce crudo giapponeseNIGIRI- polpettine di riso ricoperte di pesce, uova etc. Ci sono infinite varietà di nigiri-sushi, alcune tra le più comuni sono fatte col tonno, col salmone, con i gamberi, con i calamari col polpo e con le uova fritte. Sono gli unici a poter essere chiamati strettamente sushi, parola che talvolta viene utilizzata per descrivere l'intera gamma della cucina tradizionale giapponese monoporzione.

  

  

  

  

 

gunkan sushi uova di pesce crudo ristorante sushi bar take away tokyo ciboGUNKAN- Coppette fatte di riso da sushi e di alga secca riempite di frutti di mare, uova ecc. Ci sono molte varietà differenti di gunkanzushi, alcuni tra i tipi più diffusi sono quelli farciti con ricci di mare e vari generi di uova di pesce. Se escludiamo le più pregiate vvarietà di tonno toro per la preparazione dei nigiri, alcuni di questi sushi raggiungono cifre molto elevate.

 

  

  

  

  

norimaki sushi tradizionale originale giapponese tradizione culinaria asiatica di pesce crudoNORIMAKI- riso da sushi con pesce, verdure etc. arrotolato in foglie di alga nori secca. Ci sono moltissime varietà di involtini, le quali si differenziano per ingredienti e spessore. Gli involtini preparati col riso all'esterno sono molto popolari fuori dal Giappone, ma difficili da trovare in Giappone. Sono considerati come una pausa di sapore tra un nigiri sushi ed un'altro.

 

 

 

 

 

temaki, sushi coni cono pesce crudo giapponese ristorante take away di pesce del giapponeTEMAKI- I temakizushi sono coni fatti di alga nori e riempiti di riso per sushi, pesce e verdure.Conosciuti globalmente come sushi-coni, sono economici e di solito realizzati con residui di tagli di sushi più pregiati o di sashimi. Nonstante ciò se volete riepire lo stomaco senza spendere, i temaki son un'ottima soluzione il cui sapore si discosta poco ,per i palati non allenati. da quello del sushi.

  

  

  

 

oshizushi, sushi pressato giapponese, cibo tradizionale asiatico cucina giapponese tipica sushi cruderiaOSHIZUSHI- L'Oshizushi è sushi pressato, in cui le fette di pesce vengono schiacciate sul riso contenuto in un recipiente di legno. Difficilmente si trova in occidente o nei ristoranti giapponesi, visto che è considerato un piatto della cucina povera e artigianale del giappone.

 

  

  

  

  

 

inari sushi, piatto economico giapponese tofu riso giappone sushi epsce crudoNARI- il narizushi è un tipo di sushi semplice ed economico, nel quale il riso per sushi viene utilizzato per riempire dei sacchettini fatti di tofu fritto. Può essere insaporito con svariate salse e talvolta gustato leggermente dolce.

 

  

  

  

  

  

 

chirashi sushi insalata di pesce giapponese, cucina di pesce frescoc rudo tonno anguilla prelibato ricetta originale del giappone sushiCHIRASHI- il Chirashizushi è un piatto in cui pesce, funghi e verdure varie sono sparse su un'abbondante porzione di riso per sushi. Il sapore generale è simile a quello del sushi tradizionalema tipicamente viene gustato

 in casa e non al ristorante.

 

 

  _______________________________________________________________________________________

 

 LA LINGUA GIAPPONESE

Scrittura : Il sistema giapponese di scrittura consiste di tre serie di caratteri differenti: Kanji ( parecchie migliaia dei caratteri cinesi) e Hiragana e Katakana (due insiemi di sillabe di 46 caratteri ciascuno; denominati insieme Kana ). I testi giapponesi possono essere scritti in due sensi: Nello stile occidentale, cioè nelle file orizzontali dalla parte superiore alla parte inferiore della pagina, o nello stile giapponese tradizionale, cioè in colonne verticali dalla destra alla parte di sinistra della pagina. Entrambi gli stili di scrittura sono oggi parallelamente utilizzati.

alfabeto giapponese, imparare a parlare giapponese dizionario del giappone caratteri cinesi e giapponesi

Grammatica : La grammatica giapponese di base è relativamente semplice. Mancano totalmentei fattori quali gli articoli e le distinzioni di genere fra plurale ed il singolare. Le regole di coniugazione per i verbi e gli aggettivi sono semplici e quasi esenti da eccezioni. I nomi non sono declinati affatto, ma compaiono sempre nella stessa forma.

Pronuncia : In paragone ad altre lingue, il giapponese possiede relativamente pochi suoni e la pronuncia non crea problemi alla maggior parte dei principianti. La difficoltà più grande sono gli accenti, che esistono, ma in misura molto più bassa che nella lingua cinese. In più, ci sono molti omonimi, cioè parole che sono pronunciate allo stesso, ma hanno significati differenti.

Livelli di discorso : Le parole e le espressioni differenti sono usate quando si comunica con una persona sconosciuta o di grado superiore, in contrasto con quando si comunica con un bambino,un membro della famiglia o un caro amico. Per esempio, ci sono più di cinque parole differenti per la parola italiana " Io " , che vengono usate secondo il differente contesto. Per le situazioni convenzionali, un livello formale di comunicazione (keigo) è ancora d'uso comune.

hiragana katakana giapponese parlare in giappone lingue orientali imparare a parlare la lingua giapponese corso di giapponese

 

__________________________________________________________________________________________________

                       

     KAWAII    かわいい

 

 

 

 

 

Artbox Tote Bags    Cakeify & Friends Coasters

 

 

Happy Onigiri Necklace    Kawaii Food Enamel Brooches

 

 

Ice Cream Erasers    Ice Cream Bunny Necklace

 

 

Milk Coin Purse    Mini Tofus

 

 

 

Il concetto di carino, in giapponese kawaii,è diventato un aspetto di rilievo nella cultura popolare giapponese, nell’intrattenimento, nell’abbigliamento, negli alimentari, nei giocattoli, nel look, nel comportamento e nel manierismo. Ruches e colori pastello ne sono comunemente (ma non sempre) le caratteristiche, e gli accessori spesso includono giocattoli o borse con i pesonaggi degli anime. La parola kawaii ha una definizione più stretta della parola inglese “cute” (e di quella italiana “carino” - ndr). Abbinata alla cultura pop, carino è sufficiente; tuttavia kawaii si riferisce in origine all’affetto dei genitori verso i figli insieme al desiderio di protezione verso l’innocenza e la fragilità.Altre traduzioni di kawaii possono includere adorabile, prezioso, amabile e innocente.

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

12056427611009820.gif

 

Para Para dance

 

 

 

 

 

 

 

ParaPara (パラパラ; anche Para-Para o Para Para) è un popolare ballo giapponese. Ci sono specifici movimenti preimpostati da eseguire per ogni canzone, e tutti eseguono gli stessi movimenti allo stesso tempo, in modo molto simile ai balli di gruppo.

 

La ParaPara si è gradualmente sviluppata a partire dai primi anni ottanta, quando in

ncominciarono a vendere Italo Disco, Euro disco, e in seguito New Wave in Giappone (la New Wave uscì a metà degli anni '80), ma queste non ottennero molta popolarità fuori dal Giappone prima della fine degli anni '90, quando avvenne il boom della Para Para. Oggi è conosciuta in tutto il mondo.La Para Para sfrutta principalmente i movimenti della braccia e piccoli movimenti della parte inferiore del corpo, probabilmente per concentrarsi di più sull'ancheggiare e ballare sul posto, anche se alcune coreografie richiedono dei movimenti più complessi. Si ipotizza che sia il discendente del ballo tradizionale Bon Odori. I ballerini si esibiscono al suono veloce e molto ritmato di musica Eurobeat. Coloro che ballano molto spesso la ParaPara si fanno chiamare Paralist.Alcune varianti della ParaPara sono anche la Techpara (che sarebbe ballata sulla musica Techno) e TraPara (che sarebbe ballata sulla musica Trance). Quest’ultima è anche conosciuta come Torapara o ToPara a causa di com’è scritto "Trance" in giapponese, トランス "toransu".Nell’aprile del 2005, il ballo ParaPara Dragostea Din Tei è stato mandato in onda sul famoso programma SMAPxSMAP in Giappone(lo stesso programma che creò il boom del 1998). La serie di video ParaPara Paradise è stata sostituita dalla serie di CD e DVD Gazen ParaPara!!, dedicata al mercato delle giovani adolescenti che seguono il modello delle ganguro della rivista Egg magazine. Manifestazioni recenti nel 2005 hanno incluso quella per l'uscita del CD Super Eurobeat vol.160 e l'Avex Rave 2005, tenutosi il 20 agosto 2005 al Velfarre , sponsorizzato da Avex Trax. Tre ballerini americani vi hanno partecipato col nome di American Dream. Un altro team di ballo americano chiamato Paralization Globalization si è esibito a Tokyo nell'estate del 2005 allo Starfire e B-1 Dynamite, eventi di club estramemente popolari nell'ambiente della ParaPara. Inoltre un DJ dal club Velfarre ha assistito a una convention sugli anime in Texas nel periodo estivo del 2005 per aiutare a promuovere la parapara. A conseguenza di ciò, la ParaPara ha riguadagnato popolarità in Giappone; tuttavia non è stato abbastanza per trasformarsi in una nuova tendenza a causa di diversi fattori, e uno di questi è stato il caso del Super Free di Shinichiro Wada.Negli Stati Uniti, la Geneon Entertainment ha pubblicato la serie di CD ParaPara Max US Mix. I dischi contengono remix di sigle di anime come Neon Genesis Evangelion, Punta al Top! Gunbuster e molti altri titoli.

 

Caramelle dansen

 

 

 

ike ike

  

 

 

Commenta il post